Oscar 2018: curiosità sulla Migliore Colonna Sonora

Los Angeles – 4 Marzo 2018, ora locale 17.00,  la 90° Edizione degli Oscar per il Cinema ha inizio e come ogni hanno le sorprese e curiosità non sono sono mancate. La Forma dell’Acqua – The Shape of Water, di Guillermo del Toro, candidato a 13 statuette, è risultato il vincitore con il maggior numero di Oscar ricevuti, ben quattro: miglior film, miglior regista, migliore scenografia e migliore colonna sonora.

Oscar 2018: La Forma dell'Acqua - The shape of Water di Guillermo del Toro vince quattro premi: Miglior film, miglior regista, miglior scenografie e migliore colonna sonora

Curiosità dalla notte degli Oscar 2018

Come ogni anno, anche la notte degli Oscar 2018 ci ha regalato curiosità e stranezze, che abbiamo raccolto per voi insieme a alcune “cose ” che forse non sapete:
Maryl Streep è l’attrice donna che ha ricevuto piu’ nomination, 21 per l’esattezza, l’ultima come migliore attrice per “The Post”, protagonista anche di un simpatico siparietto tra donne con Jodie Foster.
– Un applauditissimo discorso che cita “Inclusion Rider” (clausola anti-discriminazione che gli attori possono far includere alla firma dei contratti) della vincitrice come miglior attrice protagonista Frances McDormand per “Tre manifesti a Ebbing, Missouri“; purtroppo, durante il Governor’s Ball, la statuetta le è stata rubata da Terry Bryant per farsi fotografare e riprendere all’uscita e postare il video sui social mentre ringraziava per il premio, una stranezza che gli è costata l’arresto.
– E’ la prima edizione in cui un film originale Netflix, Mudbund, riceve ben quattro nomination agli Oscar
– Per l’italiano “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino, la statuetta è una, per la miglior sceneggiatura non originale di James Ivory, autore dello script, ma il 22enne protagonista del film, Timothée Chalamet, è l’attore più giovane ad essere candidato nella categoria miglior protagonista dal lontano 1939.

Nomination Oscar 2018: la 21° candidatura per Maryl Streep Frances McDormand vince l'Oscar come miglio attrice protagonista con Tre "Manifesti a Ebbing, Missouri" e riceve ancora piu' applausi per il suo discorso

Oscar 2018: curiosità dal mondo delle colonne sonore

Potevamo non fornirvi informazioni e curiosità per il premio musicale? Per la migliore colonna sonora, Oscar a La Forma dell’Acqua – The Shape of Water, la colonna sonora originale è di Alexandre Desplat, già vincitore dello stesso premio nel 2015 per Grand Hotel Budapest.
Noi di FlipperMusic, però, siamo entusiasti nel raccontarvi che tra la production music della soundtrack del film è stato selezionato il branoFlitting About di Wilfred Burns, del catalogo inglese Soho Archive (Comedy Cartoon, SOHOA 113), una library che abbiamo in esclusiva per l’Italia e che trovate sul nostro sito

Abbiamo stuzzicato la vostra curiosià? Andate al cinema in questi giorni a vedere i film vincitori delle amate statuette, e cercate sul nostro sito la musica adatta per il vostro progetto… da Oscar!

FlipperMusic, no more silence

Immagini:
Google Immagini

.